"E' Katie che ci ha costretto a stare insieme!"

“E’ Katie che ci ha costretto a stare insieme!”
Con queste parole di autoassoluzione, Dollar Bill lo Stallone cerca di rassicurare la neo-amante, una Brooke costernata, con eterna lacrima mono-oculare in caduta libera sulla gota sinistra.

Ma ricapitoliamo brevemente.

Bill e Brooke si avvicinano molto, per volere della eterna infartuata, nel momento in cui Katie molla tutto e tutti per la stra-nota depressione post-partum.
E allora, eccoli, i due cognatini, che volano ad Aspen in cerca di Katie. Ma cosa trovano? Il suo telefonino ed i suoi anelli in una busta marrone ai piedi di villa Spencer. E trovano anche una prenotazione a loro nome per un volo in mongolfiera. “Ma sì, dai, andiamo a fare un giro! A Katie penseremo più tardi!! – avranno pensato, mollando il neonato Will a Liam e Steffy.

Poi Katie si riprende, ma la morte del volpone d’argento – la sempre compianta Stephanie – dà un forte slancio a Bill che infila a Brooke l’anello di Stephanie (appena perso accanto alla “panchina della morte”) e poi… la bacia.

Il bacio, scoperto da Taylor e spifferato dalla simpaticona alla ex-depressa, viene perdonato.

La situazione precipita quando Bill propone a Brooke di riportare in auge la Brooke’s Bedroom: ed ecco che tra lingerie, rossetti rosso cianuro e lettone della scenografia, Katie, sempre sobillata da Taylor, si arrabbia di brutto.

La goccia che fa traboccare il vaso è il frontale di Brooke e Bill: lui resta da Brooke per la notte e Katie, pazza di gelosia, lo molla, dicendo alla sorella che le lascia campo libero.

Il bello è che Brooke e Bill la prendono alla lettera… Il resto, lo sapete!
E certo… si evince che Katie li ha proprio costretti a maratonare sotto le lenzuola… eh?!

Tags from the story
, , , , ,