Distruggere due o tre personaggi in un colpo solo…

Ragazzi, diciamocelo: Liam, Steffy e Bill stanno facendo una brutta fine.
I personaggi di una soap, solitamente, tolte piccole sfumature, sono dei veri e propri “tipi”: il buono, il cattivo, la bella…
In questi giorni, però, vediamo i personaggi agire un po’ fuori dai loro rispettivi ranghi.

Bill Spencer (che, ok, non ha mai brillato per etica e moralità) è sceso a livelli bassissimi mai raggiunti prima e ancora ne vedremo delle… brutte!

Liam, con lo scopo di mettere quel bullo criminale del padre all’angolo, diventa altrettanto bullo e si serve del vecchio – ma mai obsoleto – metodo del ricatto: in sostanza, “papino, o mi dai la Spencer Publications o ti mando in carcere per aver dato fuoco alla Spectra Fashion”.

Bill (che dovrebbe essere orgoglioso di un figlio ricattatore che gli tiene testa) cede al ricatto (meglio perdere l’azienda, che tanto poi si recupera, che la libertà), ma non si trattiene e gli sferra un pugno.
Intanto, tutto questo gli costa anche il matrimonio con Brooke, oramai diretta all’ennesimo matrimonio col “sarto”.

Steffy, in tutto questo, si pone a favore di Bill e cerca di mediare affinché sia Brooke che Liam lo perdonino. Ma entrambi sono irremovibili. Alla fine, Steffy, sebbene si dica contraria ai metodi del suocero (mentire sulla morte imminente di Caroline, appiccare il fuoco ad un edificio), di fatto lo supporta perorandone la causa… male, molto male…!

Intanto, Liam, nuovo AD dal cuore tenero, investe i suoi soldi come se non avesse un’azienda e dei profitti a cui badare – cosa che a suo fratello Wyatt pare evidente: il poverino, che ha più senso del business, infatti, si sta dannando l’anima per tutti ‘sti casini di cui non conosce i dettagli. E per ora, Mr Tofu glieli tiene nascosti.

La storyline che coinvolge Bill, Steffy e Liam porterà ad ulteriori sviluppi che non faranno che rendere i personaggi ancora più fragili, incoerenti, con trame scontate e prevedibili.
Che ne pensate?

Tags from the story
, , , , , ,