#Bold30 [i trenta anni di “Beautiful”]: Raidue [e le sigle italiane]

I vent’anni sono pazzi, ma i trenta sono border: le trame della propria vita acquistano il retrogusto di una follia ancora più inspiegabile di quella post adolescenziale, una pazzia ai confini della realtà, quasi quanto le trame che vivono quelli di Beautifullandia.

“Beautiful” spegne trenta candeline e noi di #TwittamiBeautiful festeggiamo compilando una lista di trenta curiosità, aneddoti e situazioni sui Beautiful-people.

Dopo la sigla, una nuova puntata di questa nuova serie di articoli, diretta da Angelo di #TwittamiBeautiful.

3. RAIDUE [e le sigle italiane]

Nell’estate dei mondiali di calcio più azzurri che mai, tra un gadget del Ciao e un gol di Schillaci, Raidue decide di somministrarci una flebo di Beautiful al giorno, nel primo pomeriggio, per evitare collassi da pressione bassa.

angeloiacopino beautiful telenovelas soap opera twittamibeautiful

Funziona a tal punto che, da semplice sostituto di Quando si ama, Beautiful diventa appuntamento fisso anche per il palinsesto autunnale della rete.

angeloiacopino 90s 80s loving telenovelas

Poi, nel 1994 quelli di Beautifullandia decidono di traslocare dalla Rai a Mediaset, decretando annate di puntate assemblate male e inzuppate di pubblicità. Viva la Rai [citando Renato Zero].

angeloiacopino beautiful telenovela soap opera twittamibeautiful

P.S. : nella mia vita sono passate diverse sigle televisive, ma quella italiana di apertura di Beautiful [intitolata Tutti Beautiful] ha lasciato un segno nel mio cuore di selfista anonimo, essendo una sequenza di autoscatti dei protagonisti.

[Continua…]

Angelo Iacopino

#TwittamiBeautiful