#Bold30 [i trenta anni di “Beautiful”]: Caroline e Caroline

I vent’anni sono pazzi, ma i trenta sono border: le trame della propria vita acquistano il retrogusto di una follia ancora più inspiegabile di quella post adolescenziale, una pazzia ai confini della realtà, quasi quanto le trame che vivono quelli di Beautifullandia.

“Beautiful” spegne trenta candeline e noi di #TwittamiBeautiful festeggiamo compilando una lista di trenta curiosità, aneddoti e situazioni sui Beautiful-people.

Dopo la sigla, una nuova puntata di questa nuova serie di articoli, diretta da Roberta di #TwittamiBeautiful.

 

8. CAROLINE E CAROLINE

Caroline senior fu poco fortunata: per esempio, a un passo dal coronare il suo sogno d’amore col suo Ridge, sviene, interrompendo la cerimonia, dopo aver scoperto i tradimenti del giovane Forrester.

angeloiacopino twittamibeautiful

Nonostante tutto, però, non smetterà di amarlo, neanche quando sposerà il cognato per ripiego, inaugurando la tradizione del “Thorne di ripiego”.

angeloiacopino twittamibeautiful

Subisce anche violenza, in una delle puntate più tristi di sempre, con tanto di processo al suo aggressore [cosa che conferì alla soap atmosfere da “legal drama” stile “The Good Wife”].

Trama dopo trama, la bontà e l’innocenza di Caroline non smettono di ammaliare Ridge: i due riescono a sposarsi, ma la sorte avversa fa ammalare la giovane sposa, rendendo vedovo il mascellone, nel giro di poco tempo.

angeloiacopino twittamibeautiful

Diversamente dalla zia, educata dalle orsoline, Caroline Junior è una newyorkese tutto pepe e che sa il fatto suo!

Figlia di due madri, sa cosa significa essere additata ed emarginata a causa della diversità, dimostrando di non essere il tipo che si lascia mettere i piedi in testa da qualcuno.

Da New York vola a Los Angeles, perché Brooke la vuole in azienda (e nella vita di Rick). Si fa notare come stilista, dandosi da fare un po’ con tutti i Forrester, nel frattempo: prima con Thomas, poi con Rick e persino con Ridge [per poi tornare a Thomas].

angeloiacopino twittamibeautiful

PS: sul rapporto con Ridge – a mio avviso – gli autori hanno un po’ toppato. Dopo una scena super commovente con il Ridge di Ronn Moss, in cui lui racconta la forza dell’intenso sentimento che lo legò alla “zia” Caroline [con tanto di fiumi di lacrime e abbracci], aver trasformato quel sentimento paterno in passione, ha reso la storia tra i due poco credibile e amata dal pubblico. Ma nell’epoca del new Ridge, tutto è cambiato, nulla è come prima [ridateci il mascellone!].

[Continua…]

Roberta

#TwittamiBeautiful