BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – Sarà Emma il personaggio destinato a morire?

Le prime ipotesi su chi morirà in America a Beautiful

Questa estate qualcuno morirà, nelle puntate americane di Beautiful.

A rivelarlo in anteprima è stato addirittura Bradley Bell, poco tempo fa, parlando delle trame future di Beautiful. A confermarlo è ora il promo ufficiale della CBS, sulle prossime puntate che andranno in onda oltreoceano.

Un mega spoiler ufficiale che ha prodotto, sin da subito, un proliferare di toto-morti su siti e fan page dedicati alla soap. Il nome più accreditato? Al momento, quello di Emma.

Se nelle puntate italiane Emma è ancora una protagonista abbastanza attiva nelle trame, coinvolta in un triangolo sentimentale insieme a Xander e Zoe, in America non appariva più dall’aprile 2019. Così, il suo ritorno improvviso nella puntata andata in onda il 19 giugno, ha insospettito tutti.

Tant’è che compare persino sulla copertina di “Soap Opera Digest” in cui si è annunciato il dramma in arrivo. Sulla copertina, Emma è in compagnia di Liam, Sally, Zoe, Flo, Xander e Thomas, travolti dal titolo “One of these people will die”, una di queste persone morirà. Altro indizio che possa essere la nipote di Justin a fare una brutta fine è una storia Instagram postata da Katherine Kelly Lang che, mostrando un copione di una delle puntate di inizio luglio, ha rivelato l’assenza nel cast proprio di Emma.

Il dramma, previsto nella puntate che la CBS trasmetterà dal 24 al 28 giugno, sembra sia destinato, inoltre, a collegarsi al segreto sulla maternità di Phoebe/Beth: secondo gli spoiler americani, notando Flo, Zoe e Xander confabulare tra loro in modo misterioso [Thomas li ha minacciati duramente di non rivelare mai il segreto sulla figlia di Hope], Emma si insospettirà ed indagando sul mistero, potrebbe arrivare a scoprire cosa nasconde il magic trio, andando incontro alla morte.

Nell’attesa di scoprire se sarà lei a morire a Beautifullandia e di ricevere nuove anticipazioni, commenta le prossime puntate di Beautiful con l’hashtag #twittamibeautiful, sui profili TwitterFacebook e Instagram di Twittamibeautiful.

Angelo Iacopino