BEAUTIFUL ANTICIPAZIONI AMERICANE – Hope tiene in braccio per la prima volta sua figlia

Certi legami sono semplicemente destinati ad essere. Come quelli tra madre e figlia.

Tant’è che nel vedere la piccola Phoebe, inconsapevole si tratti della sua Beth, avvertirà una forte attrazione per la piccola, che sorprenderà tutti.

Ecco cosa sta accadendo nelle puntate americane di “Beautiful”, nella trama soprannominata dai fan “Baby-gate”.

Hope assicura a sua madre di stare bene ed essere felice per la decisione di Steffy, di adottare una bambina. Brooke decide di parlarle anche del suo atteggiamento di distacco nei confronti di Liam, nonché della decisione di mandarlo da Steffy per conoscere la sua nuova bambina. Hope le spiega che è del parere sia importante per suo marito legare anche con la nuova bambina, visto che con Steffy formava una famiglia, prima della nascita di Beth. Hope riconosce, anche, che le fa male pensare che Steffy abbia una nuova bambina, mentre lei ha perso la sua, ma non ha intenzione di negare questa felicità familiare alla sua sorellastra. Brooke le suggerisce, poi, di andare a vedere Phoebe: anche se non è convinta del tutto, Hope decide di andare a farle visita.

Nel guardare la piccola Phoebe, Liam dice che le ricorda molto Kelly e che è felice la presenza della piccola nellavita di sua figlia. Con Steffy riflettono su Hope e la piccola Beth, finché anche Hope non raggiunge Liam alla casa sulla scogliera. Sorprendendo tutti, nel vedere la piccola Phoebe, Hope chiede di tenerla in braccio.

Nel frattempo, Reese consegna a Flo la sua parte di denaro. Flo continua a sentirsi colpevole per ciò che hanno fatto alla piccola e ad Hope, ma Reese le ricorda che è stato necessario per mettere in salo sua figlia. Poi ringrazia Flo, consegnandole il denaro e ricordandole che grazie a lei ha salvato due vite: quella di Zoe, ma anche di Beth, avendole donato una casa.

Quanto durerà ancora il segreto sulla vera identità della piccola Phoebe?

Angelo Iacopino