Beautiful anticipazioni americane – Finché c’è Hope, c’è speranza?

«Non può piovere per sempre, allagando le città di lacrime».

Nelle puntate americane di “Beautiful”, è arrivato per Hope, il momento di ritornare a sperare e sorridere, dopo il grigio periodo trascorso per la perdita di Beth.

Il ritorno alla Forrester Creations le offrirà, così, nuovi stimoli a reagire, che le garantiranno anche una piccola rivincita sulla sua rivale Steffy, premiata qualche mese prima con un aumento di capitale investito nella collezione “Intimates”, a discapito della “Hope for the Futures”.

Eric e Ridge, dunque, per invogliare Hope a ritornare in azienda dopo il lutto, ripenseranno alla decisione presa in passato, destinando adesso il bonus economico alla linea creata da Hope.

Hope accetterà di immergersi nuovamente nel lavoro, progettando anche di raccontare la sua terribile storia al suo pubblico, tramite i media.

I pensieri di Hope, però, saranno rivolti sempre più alla piccola Phoebe, la bambina adottata da Steffy, verso cui inizierà ad avvertire un richiamo così amorosamente forte da trasformarsi man mano in ossessione.

Ed è proprio quando l’amore si trasforma in ossessione che si rischia di oltrepassare la follia per ritornare a piangere.

Angelo Iacopino