BEAUTIFUL ANTICIPAZIONI AMERICANE – E se a morire, in America, fosse…

Una nuova teoria di Twittamibeautiful, sul personaggio che morirà nelle puntate americane di BEAUTIFUL

Continua il toto-morte di BEAUTIFUL, a seguito della notizia che annuncia la morte di uno dei personaggi principali, nella puntata dell’8 novembre 2019.

Nella redazione di Twittamibeautiful ci siamo divertiti a costruire le teorie più assurde, trasformandoci in sceneggiatori provetti, andando a caccia di probabili indizi distribuiti dagli attori e dalla produzione, per le strade dei social e del web.

Dopo le teorie su Thomas, Hope, Douglas, Brooke, Eric, Zoe e Xander, la miccia creativa si è riaccesa, ponendo come possibili morti altri due personaggi.

Il primo è Flo, che lascerà il set di BEAUTIFUL a brevissimo… ma solo per due mesi, per dedicarsi ad un nuovo progetto. Come accaduto per Eric, Vinni e Xander, la teoria sulla morte di Flo è stata accantonata poco dopo averla pensata, per dedicarci a quella che riguarda un altro personaggio, insospettabile.

Il personaggio di cui sospettiamo la possibile morte è… CHARLIE.

Le ultime news sugli arrivi e gli abbandoni nel cast riportano il suo rientro per la puntata del 6 novembre, dopo mesi di assenza.

Riflettendoci, la morte di Charlie creerebbe lo stesso pathos di tristezza di uno dei personaggi storici, sia per il suo legame a Pam, che si troverebbe a sopportare una nuova drammatica perdita, sia per la simpatia del personaggio, che ad ogni modo ha dato tutto quello che poteva dare alle trame, tra cui il tentato matrimonio con Pam.

Charlie potrebbe morire per salvare Hope, o Douglas, dalla follia incontrollabile di Thomas: che voli giù dal tetto della Forrester Creations? Che venga sparato da Thomas?

Twittamibeautiful crede possibile che la morte di Charlie possa essere usata da Thomas per mettere nei guai Hope a livello legale, magari incastrandola e facendo credere sia stata lei a causarla. Inoltre, se morisse Charlie, gli altri protagonisti, più attivi e principali, sarebbero salvi.

Per finire, Twittamibeautiful ha ipotizzato che tutto sia connesso anche al ritorno di Jake Maclaine in città, che potrebbe anche diventare il testimone oculare di un omicidio di Thomas [e magari anche il padre di Vinny, lo spacciatore fidato di Thomas].

L’otto novembre si avvicina e Twittamibeautiful non vede l’ora di scoprire la verità su questa trama noir.

In attesa di scoprire cosa accadrà a quelli di Beautifullandia, nelle puntate americane, segui tutte le evoluzioni delle puntate americane di BEAUTIFUL su Twittamibeautiful, sul sito e sui profili TwitterFacebook e Instagram.

Angelo Iacopino